Tutto quello che devi sapere sul rivestimento in nanoceramica

 

Cos'è un rivestimento ceramico? 

In poche parole, il rivestimento in ceramica è un secondo strato applicato sull'esterno di un'auto per proteggerla. È chiaro e non ha alcun impatto negativo sulla vernice. Infatti, protegge questa vernice dai contaminanti esterni. Questo tipo di rivestimento viene utilizzato anche come scudo contro uno qualsiasi di questi contaminanti che possono degradare l'aspetto dell'auto.

 

Come accennato in precedenza post sul blog, Ceramic Coating è il punto in cui le nanoparticelle si uniscono per creare uno strato sottile e sottile che è impossibile da vedere. Aderisce alla superficie per proteggere la vernice e l'esterno dell'auto a lungo. 

 

L'immagine seguente illustra come un rivestimento in nanoceramica penetra nella vernice, trasformando una vernice precedentemente non protetta in una superficie dura come la roccia. 

SUGGERIMENTO PER IL RIVESTIMENTO IN ONICE: Il rivestimento ceramico deve essere applicato in modo professionale, in caso contrario e viene utilizzato nel fai-da-te puoi lasciare la tua auto con segni e striature permanenti. Si legherà alla vernice in modo permanente utilizzando un legame covalente. 

 

Perché ci sono così tanti prodotti Ceramic Coating?

Per garantire che ogni prodotto esegua la correzione e l'adesione correttamente, esistono prodotti diversi per superfici diverse. Esistono diversi prodotti protettivi per pelle, ruote, vernice, vetro, tappeti, ecc. 

 

Cosa significa la 10H?

A 10H  la valutazione del rivestimento ceramico non è correlata ai livelli di durezza quasi del livello del diamante, ma la quantità di pressione che il rivestimento può sopportare prima che si possa vedere un segno o una linea.

Anche se questo potrebbe non proteggere il cofano della tua auto da quella roccia caduta dall'autocarro con cassone ribaltabile, può aiutare in altri modi. Può ridurre il numero di piccoli graffi, graffi, segni di vortice e detriti stradali incorporati nel rivestimento trasparente. 

I prodotti con durezza 10H sono ora uno dei prodotti per la protezione esterna delle auto più riconosciuti al mondo grazie alla sua nanotecnologia. Questa tecnologia garantisce protezione contro escrementi di uccelli, ossidazione, danni ai raggi UV, graffi e altro!

 

SUGGERIMENTO PER IL RIVESTIMENTO IN ONICE: Il nostro team consiglia che se vivi in ​​una regione che tende a sviluppare ruggine, ad esempio ambienti con clima freddo o regioni costiere, uno strato di rivestimento nano-ceramico può ridurre drasticamente il potenziale di ruggine.

 

Perché non usare semplicemente la cera?

I rivestimenti ceramici superano sia le cere che i sigillanti ed entrambi non sono all'altezza sia in termini di protezione che di longevità. A causa della mancanza di cera permanente, non è più la forma migliore per proteggere l'esterno e la vernice di un'auto. 

 

ONYX COATING consigli per l'applicazione 

Lavoro di preparazione e applicazione adeguati. L'applicazione su superfici pulite aiuta il rivestimento a legarsi meglio, penetrare correttamente le imperfezioni e le aree porose e polimerizzare più duramente. 

Come mantenere il rivestimento ceramico

Il modo migliore per mantenere un veicolo rivestito in ceramica dall'aspetto nitido è quello di lavare regolarmente a mano l'intero veicolo con acqua e uno shampoo per auto a pH neutro. Assicurati che il tuo shampoo non contenga cere o sigillanti. Inoltre, usa la tecnica del lavaggio delle mani a due secchi a settimane alterne.

(funzione(w,d,s,l,i){w[l]=w[l]||[];w[l].push({'gtm.start': new Date().getTime() ,event:'gtm.js'});var f=d.getElementsByTagName(s)[0], j=d.createElement(s),dl=l!='dataLayer'?'&l='+l:' ';j.async=true;j.src= 'https://www.googletagmanager.com/gtm.js?id='+i+dl;f.parentNode.insertBefore(j,f); })(finestra ,document,'script','dataLayer','GTM-NNN5N85');