Protezione del vetro: l'impatto dei micrograffi

Una delle forme più comuni di danno a un veicolo è qualcosa che è considerato minore, ma può avere un impatto sulla visuale e sulla visibilità durante la guida. Micrograffi. Probabilmente li hai visti tutti sul parabrezza della tua auto ad un certo punto. Piccoli graffi quasi impercettibili che accumulano e distorcono la luce mentre attraversa il vetro.

Laddove l'effetto non è in genere così pronunciato durante il giorno, i grossi problemi con i micrograffi arrivano con la notte. Poiché la luce proveniente da fonti come luci di automobili, semafori e segnali stradali viene distorta attraverso di esse. Con i graffi che creano un leggero effetto velato mentre guardi quelle che potrebbero essere informazioni critiche sulla strada. Anche durante il giorno, possono ostacolare la visuale e contaminare una strada panoramica. Insieme all'aspetto dell'auto stessa, crea un effetto notevolmente usurato se guardato sotto un'illuminazione decente.

Il motivo per cui questi graffi sono così comuni è perché il parabrezza è una superficie principale del tuo veicolo. In quanto tale, si trova di fronte a sporcizia, detriti, piccole rocce e altra materia che vi vola dentro mentre guidi. Altri vetri non sono così suscettibili ai micrograffi, ma possono comunque essere effettuati a causa del passaggio di detriti e altro materiale che li colpisce durante una guida. Laddove ci sono modi per risolverlo, sosteniamo fermamente che prevenire è meglio che curare.

Pertanto, questo è uno dei motivi per cui consigliamo un rivestimento in ceramica per il vetro della tua auto. Con il rivestimento completamente trasparente, duro e saldamente legato al vetro. Previene i graffi sulla superficie, mantenendo pulito il parabrezza. Con la manutenzione annuale raccomandata per un rivestimento, questo può essere utilizzato per prevenire graffi e riparazioni costose in futuro.

Questo mantenendo anche il veicolo come nuovo di fabbrica e mantenendo la visuale sulla strada cristallina. Che si tratti di lunghi viaggi panoramici, di esibizioni a un salone dell'auto o semplicemente di una maggiore tranquillità durante la guida in condizioni di scarsa illuminazione.

Foto per gentile concessione di riciardus su Pexels.

(funzione(w,d,s,l,i){w[l]=w[l]||[];w[l].push({'gtm.start': new Date().getTime() ,event:'gtm.js'});var f=d.getElementsByTagName(s)[0], j=d.createElement(s),dl=l!='dataLayer'?'&l='+l:' ';j.async=true;j.src= 'https://www.googletagmanager.com/gtm.js?id='+i+dl;f.parentNode.insertBefore(j,f); })(finestra ,document,'script','dataLayer','GTM-NNN5N85');