Mantenere una pellicola di protezione della vernice

Pellicole protettive per vernice per auto

Per mantenere l'integrità e la longevità del Paint Protection Film (PPF) appena installato, è fondamentale seguire una serie di cose da fare e da non fare. Oltre a queste linee guida, sul mercato sono disponibili alcuni prodotti che possono migliorare ulteriormente la protezione e l'aspetto della pellicola.

 

Cosa fare per mantenere a Pellicola protettiva per vernice:

  1. Lavare regolarmente l'auto utilizzando uno shampoo a pH neutro e un panno morbido in microfibra: un lavaggio regolare è fondamentale per rimuovere sporco, polvere e altri contaminanti che possono accumularsi sulla pellicola. L'uso di uno shampoo a pH neutro garantisce che le sostanze chimiche aggressive non danneggino la pellicola, mentre un panno in microfibra morbido riduce al minimo il rischio di graffi.
  2. Asciugare l'auto con un panno morbido e pulito: Dopo il lavaggio, asciugare delicatamente l'auto con un panno morbido e pulito per evitare macchie d'acqua e ridurre al minimo il rischio che l'umidità persistente causi problemi con la pellicola.
  3. Utilizzare uno spray per dettagli per aiutare a rimuovere lo sporco ostinato o la sporcizia: nei casi in cui il lavaggio regolare potrebbe non rimuovere completamente lo sporco ostinato o la sporcizia, è possibile utilizzare uno spray per dettagli appositamente formulato. Assicurarsi che lo spray sia sicuro per l'uso su PPF e seguire le istruzioni del produttore.
  4. Parcheggia l'auto all'ombra quando possibile: L'esposizione prolungata ai raggi UV del sole può danneggiare il PPF nel tempo. Quando possibile, parcheggiare l'auto in un'area ombreggiata o utilizzare una copertura per auto per ridurre il rischio di danni causati dal sole.

Cosa non fare per la manutenzione di una pellicola protettiva per vernice:

  1. Utilizzare prodotti chimici aggressivi o detergenti abrasivi sulla pellicola: prodotti chimici aggressivi e detergenti abrasivi possono compromettere l'integrità della pellicola, causandone il degrado o lo scolorimento. Evitare prodotti che contengono solventi, acidi o sostanze abrasive.
  2. Utilizzare un'idropulitrice: la forza di un'idropulitrice può potenzialmente danneggiare la pellicola e provocare il sollevamento o il distacco. Attenersi all'uso di un tubo normale con un getto d'acqua delicato o optare per un'impostazione a bassa pressione se si utilizza un'idropulitrice.
  3. Incerare o lucidare la pellicola: sebbene la ceratura e la lucidatura siano pratiche comuni per migliorare la brillantezza della vernice di un'auto, dovrebbero essere evitate su PPF. La cera o il lucido possono creare un aspetto opaco o scolorito sulla pellicola, diminuendo il suo fascino visivo.

Raccomandazioni sul prodotto dopo l'installazione di PPF:

Per una maggiore protezione e prestazioni, prendi in considerazione l'utilizzo di PPF Nano Coat di ONYX COATING. Questo prodotto innovativo è appositamente progettato per migliorare la durata e l'aspetto del PPF. Alcuni dei suoi notevoli vantaggi includono:

  1. Resistenza agli agenti atmosferici e ai raggi UV: il PPF Nano Coat offre un'eccellente resistenza agli agenti atmosferici, compresi i raggi UV, assicurando che il film rimanga intatto e protegga la vernice dell'auto dallo sbiadimento o dal deterioramento.
  2. Proprietà antigraffiti: questo prodotto aiuta a respingere i graffiti, facilitando la rimozione di segni o macchie indesiderate senza danneggiare la pellicola sottostante.
  3. Finitura lucida e proprietà idrorepellenti: il rivestimento nano PPF migliora la brillantezza della pellicola, conferendo all'auto una brillantezza simile a quella di uno showroom. Le sue proprietà idrofobiche assicurano inoltre che l'acqua e altri liquidi si depositino e scivolino via dalla superficie, facilitando la manutenzione.
  4. Protezione permanente: una volta applicato, il PPF Nano Coat forma una barriera di lunga durata che fornisce una protezione continua contro graffi, scheggiature e altri potenziali danni.

 

Problemi comuni con i film di protezione della vernice e come risolverli:

Sebbene le pellicole protettive per vernice siano altamente efficaci, possono comunque incontrare alcuni problemi nel tempo. Ecco alcuni problemi comuni e suggerimenti per affrontarli:

  1. Graffi e scheggiature: Nonostante le loro qualità protettive, i PPF possono ancora sviluppare graffi o scheggiature. È fondamentale affrontare questi problemi tempestivamente per evitare ulteriori danni. Consiglia al tuo cliente di consultare un professionista o un installatore per riparare eventuali graffi o scheggiature evidenti sulla pellicola.
  2. Scolorimento e ingiallimento: L'esposizione prolungata alla luce solare può causare lo scolorimento o l'ingiallimento delle pellicole di protezione della vernice. Se il tuo cliente nota scolorimento o ingiallimento sulla pellicola, è un'indicazione che potrebbe essere necessario sostituire la pellicola. Consigliare loro di consultare un installatore professionista per valutare le condizioni della pellicola e determinare se è necessaria la sostituzione.
  3. Peeling e sollevamento: Se la pellicola protettiva della vernice inizia a staccarsi o sollevarsi in qualsiasi momento, è fondamentale affrontare il problema tempestivamente. Il distacco o il sollevamento possono consentire l'accumulo di sporcizia, umidità e altri contaminanti sotto la pellicola, causando potenzialmente danni alla vernice dell'auto. Chiedi al tuo cliente di contattare un installatore professionista per valutare la situazione e consigliare la linea di condotta appropriata, che può comportare la riparazione o la sostituzione delle sezioni interessate della pellicola.
  4. Manutenzione e ispezioni periodiche: Incoraggia i tuoi clienti a eseguire ispezioni regolari della pellicola di protezione della vernice per identificare tempestivamente eventuali segni di danni o problemi. Affrontare tempestivamente eventuali problemi può prevenire ulteriori danni e prolungare la durata della pellicola. Inoltre, fornisci loro un programma di manutenzione, raccomandando appuntamenti di manutenzione periodica con un dettagliatore professionista per garantire prestazioni e longevità ottimali del film.

Seguendo queste cose da fare e da non fare e raccomandando l'uso di prodotti specializzati come PPF Nano Coat di ONYX COATING, i tuoi clienti possono massimizzare la protezione e la longevità dei loro film protettivi per vernice. Inoltre, istruirli sui problemi comuni e su come affrontarli li aiuterà a mantenere l'aspetto e il valore della loro auto nel tempo. Ricorda di sottolineare l'importanza di consultare professionisti per eventuali riparazioni o sostituzioni per garantire i migliori risultati possibili.

 

Raccomandazioni sul prodotto dopo l'installazione di PPF:

Per migliorare ulteriormente le prestazioni e l'aspetto della nuova pellicola di protezione della vernice (PPF), consigliamo vivamente di considerare l'uso del Cappotto nano PPF. Questo prodotto avanzato è specificamente progettato per migliorare la protezione delle pellicole, elevandone le prestazioni e mantenendone l'aspetto incontaminato nel tempo.

Le Cappotto nano PPF offre una serie di vantaggi che contribuiscono alla longevità e alla resilienza del PPF:

  1. Resistenza agli agenti atmosferici e ai raggi UV: Il PPF Nano Coat offre un'eccezionale resistenza a varie condizioni meteorologiche, inclusa l'esposizione ai raggi UV. Questa caratteristica assicura che il PPF rimanga intatto e previene lo sbiadimento o il deterioramento della vernice dell'auto a causa della prolungata esposizione al sole.
  2. Proprietà antigraffiti: Con il PPF Nano Coat, il PPF ottiene un ulteriore livello di difesa contro graffiti e segni indesiderati. Questa funzione antigraffiti facilita la rimozione di eventuali macchie o segni senza causare danni alla pellicola sottostante, assicurando che l'auto mantenga sempre il suo aspetto originario.
  3. Finitura lucida e proprietà idrorepellenti: Il PPF Nano Coat migliora l'appeal visivo del PPF fornendo una finitura lucida. Questo effetto lucido aggiunge profondità e brillantezza alla vernice dell'auto, conferendole una brillantezza simile a quella di uno showroom. Inoltre, le proprietà idrofobiche del Nano Coat fanno sì che l'acqua e altri liquidi si depositino e rotolino via dalla superficie, rendendo la manutenzione e la pulizia senza sforzo.
  4. Protezione permanente: Una volta applicato, il PPF Nano Coat forma una barriera resistente e di lunga durata sopra il PPF, fornendo una protezione continua contro graffi, scheggiature e altri potenziali danni. Ciò garantisce che il PPF rimanga in condizioni eccellenti, salvaguardando la vernice dell'auto per gli anni a venire.

 

Incorporando il PPF Nano Coat nella routine di manutenzione PPF, il tuo cliente può migliorare significativamente le prestazioni complessive e la longevità del film protettivo della vernice. La sua resistenza agli agenti atmosferici, le proprietà antigraffiti, la finitura lucida, la natura idrofobica e le capacità di protezione permanente ne fanno una scelta eccezionale per mantenere le condizioni originarie del PPF.

Ricorda, per i migliori risultati e l'applicazione, consulta un professionista o un installatore che può guidarti attraverso il processo e garantire le prestazioni ottimali del PPF Nano Coat. Con questo ulteriore livello di protezione, puoi goderti la tranquillità sapendo che la pellicola protettiva della vernice riceve il massimo livello di cura e conservazione.

(funzione(w,d,s,l,i){w[l]=w[l]||[];w[l].push({'gtm.start': new Date().getTime() ,event:'gtm.js'});var f=d.getElementsByTagName(s)[0], j=d.createElement(s),dl=l!='dataLayer'?'&l='+l:' ';j.async=true;j.src= 'https://www.googletagmanager.com/gtm.js?id='+i+dl;f.parentNode.insertBefore(j,f); })(finestra ,document,'script','dataLayer','GTM-NNN5N85');